E se anche Priverno passasse al software libero??

Standard

(di CodaX & BàRaK)

Nonostante siamo abituati a pensare il contrario non sempre è necessario rivolgersi all’estero per trovare esempi di virtù nella gestione della cosa pubblica. Ne è un esempio la provincia di Bolzano

Questo ottimo servizio di Report ci mostra che i nostri risultati non sono di certo inferiore a quelli dei nostri cugini d’oltralpe, riassumendo i numeri:

– 269.000 euro per le licenze Windows contro 27.000 euro l’anno per gestione linux con risparmio del 90%

– con il semplice passaggio da Microsoft Office ad OpenOffice, la provincia di Bolzano risparmia più di 1.000.000 di euro l’anno (vorrei sottolineare che il risparmio è annuale e non una tantum!!!)

E’ sorprendente pensare come una provincia di 500.749 abitanti (anche se di poco comunque più piccola di Latina) riesca a risparmiare così tanto senza ridurre la propria efficenza.

Nei commenti ai post della settimana scorsa è apparso, affianco ai complimenti per il servizio d’informazione, un chiaro invito ad essere il più concreti e pratici possibili. Invito prontamente raccolto.
Nella nostra seppur piccola comunità sono molti gli uffici in cui si utilizzano PC per una ormai imprescindibile gestione informatica degli stessi. Provate un pò a chiedervi a quale casa appartengono le licenze dei software utilizzati? Se proprio è necessaria una risposta, alla Microsoft (su tutti il sistema operativo Windows ed il pacchetto Office).
A dimostrazione di tutto ciò, oltre che nei vari uffici difficilmente accessibili al pubblico per un controllo, è verificabile la presenza di questi software installati sui PC della biblioteca comunale, in numero di almeno 4 per la consultazione ed 1 nella postazione centrale.
Allora ci chiediamo e soprattutto vi chiediamo, perchè non provare ad avviare anche a Priverno un graduale passaggio al software libero? Di certo non si otterranno risparmi per milioni di euro come nel caso del video mostratovi prima (per un ovvia disparità nel numero dei terminali presenti nelle due diverse amministrazioni) tuttavia un risparmio di qualche migliaio d’euro potrebbe trovare uun certo migliore utilizzo.

Nel tentativo di andare oltre la sola proposta e di presentare un vero e proprio progetto domenica 9 maggio abbiamo inviato una richiesta di copia del bilancio 2009 o comunque di esplicazione delle modalità di richiesta dello stesso, al fine di quantizzare l’eventuale risparmio.


Evitando di porvi un altra domanda retorica come sopra vi diciamo da subito che la mail non ha ricevuto risposta. Lunge da noi pensare che la mancata risposta nasconda una volontà avversa al fornircela. Molto più realisticamente l’assenza di una risposta potrebbe corrispondere ad una scarsa attitudine all’utilizzo di un mezzo che invece
potrebbe garantire una comunicazione più snella ed efficiente, che molti in giro per le TV si augurano, tra amministrazione ed utenza pubblica. Di certo però non basta questo a fermarci e nella giornata di ieri (17 maggio) abbiamo presentato richiesta formale all’assessore con delega per il bilancio Rinaldo Giordani.

Attendiamo pazienti una risposta successivamente alla quale, se positiva, potremo riportarvi, bilancio alla mano, la stima succitata.
Non mancheremo di informarvi sull’evoluzione di questo progetto

Annunci

2 pensieri su “E se anche Priverno passasse al software libero??

  1. GAIA

    GRANDE MARCOOOO!!!!Dopo che hai fatto passare me ad openoffice, spero tu riuscirai a fare altrettanto con il comune di Priverno!!hehehe nel frattempo aspettiamo il bilancio… 😉

  2. ottima iniziativa (anche perchè l’altra alternativa sarebbe illegale) sarebbe un grande passo avanti oltre che un notevole risparmio,speriamo arrivi presto il bilancio e speriamo che l’amministrazione pubblica si mostri propensa ad attuare tale proposta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...