SEL priverno. Giornata Ecologica

Standard

Nonostante questo blog e l’associazione di cui è espressione siano svincolati da ogni logica politica e di partito, ed anzi proprio per questo motivo, non ci priveremo mai di dare spazio alle iniziative meritevoli, aldilà di chi le organizzi. E’ in quest’ottica che oggi siamo felici di concedere il nostro spazio a due ragazzi del SEL che ci racconteranno una bella pagina di “attivismo” sociale.
Buona lettura

(di Carolina Altobelli e Simone D’errico)

Il degrado in cui alcune zone di Priverno sono scivolate è a dir poco sconvolgente. Alcune aree cittadine sono completamente dimenticate dall’amministrazione comunale, nonostante le ripetute richieste di intervento ed è per questo che SEL Priverno ha istituito le “Giornate Ecologiche”: i cittadini “ripuliscono le strade”. Molto semplice.
Via del Falzarano, Domenica 30 maggio 2010, ore 10: i membri di SEL Priverno, dopo la adunata, scendono le scalette che conducono alla parte più nascosta alla vista dei cittadini, sotto le autolinee. Quello che abbiamo davanti non è semplice sporcizia, è quanto di più inaccettabile un qualunque cittadino possa trovare.
Aghi abbandonati da tossicodipendenti, batterie per automobili lasciate da qualche automobilista “distratto”, stampanti per personal computer, macchine da caffè, bottiglie di birra, queste sono solo poche delle cose che abbiamo trovato e raccolto in buste di plastica.
L’obiettivo non è ripulire completamente il nostro comune, ma lanciare un messaggio dal forte impatto “visivo” : i cittadini non devono rimanere fermi di fronte alla inadempienza dell’amministrazione comunale ma ciò non significa che debbano sostituirsi ad essa. E allora, laddove i cittadini si sostituiscono alla propria amministrazione, perchè quest’ultima non interviene come invece sarebbe suo dovere?
E’ evidente: il decoro e la pulizia delle nostre strade non sono ritenute di fondamentale importanza. E allora le “Giornate Ecologiche” serviranno a segnalare, con i fatti, ciò che con le parole non ha sortito effetto alcuno.
Siamo intervenuti e continueremo a farlo per amore della nostra città e non per altro, finché ce ne sarà bisogno, finché chi di dovere non inizierà a svolgere il proprio compito, finché Priverno rispecchierà completamente il suo titolo di “Città d’Arte”.

Annunci

4 pensieri su “SEL priverno. Giornata Ecologica

  1. Carolina :)

    Innnazitutto ringrazio Punto Futuro per lo spazio concessomi e invito tutti i ragazzi a esprimere il proprio parere. In questa sede si discute il lavoro dell’attuale amministrazione in merito a un tema prettamente ecologico: la cura delle nostre strade.

  2. ma ni che so beglio in versione “giardiniere” ahhaha, scherzi a parte sono contento che questa iniziativa sia riuscita e che sia piaciuta, spero di poterne implementare ancora delle altre,mi auspico soprattutto che il messaggio recepito dai cittadini non sia un messaggio propaganda politica, m bensì di sensibilizzazione della popolazione su tematiche importanti come questa di degrado ambientale e urbano.
    E’ importante non essere pigri su questi temi (come qualcun’altro che oltre tutto è pagato per non esserlo), sarebbe stupendo partecipare tutti insieme alle prossime iniziative per amore della propria città e non necessariamente per iniziativa di partito. GRAZIE ANCORA PUNTO FUTURO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...