StoneRider: poche novità ma energia da vendere.

Standard

(di Fabio Di Alessandri)

Immaginate i riff di Led Zeppelin e AC/DC suonati con lo stile di Wolfmother e Black Mountain, una voce che sa pungere ma allo stesso tempo scaldare e un look ispirato a Cream e Deep Purple dei tempi d’oro.

Questi sono gli STONERIDER, un quartetto proveniente da Atlanta con poche novita’ da proporre ma con energia da vendere. Three Legs On Trouble,il loro debutto discografico è un album da urlo, ricco di ballate acide e pezzi veloci stracolmi di assoli di chitarra, una voce sporca ma in grado di far vibrare l’anima di ogni rocker in ascolto.

Tra le tracce piu’ significative del disco figura di sicuro l’opening track : “Rush Hour, Baby” ricchissima di influenze Zeppeliniane e che grazie al suo groove killer risulta un’ottimo brano per attirare l’attenzione di ogni ascoltatore. Ramble Down col suo groove funky richiama un po le sonorita’ Hendrixiane, ed è secondo me il miglior brano contenuto nel disco in questione. Juice Man e Wild Child variano leggermente l’atmosfera seventies del disco, portandoci verso sonorita’ piu’ moderne e degne dei migliori Tesla e Buckcherry.

Notevole anche l’interpretazione del classico dei Nazareth “Hair of the dog” gia’ interpretato nel corso degli anni da molti big tra cui : Guns N’ Roses, Warrant, Msg e molti altri. Se non ne avete mai abbastanza di rock non perdetevi Three Legs On Trouble che, seppur non vi trasmettera’ niente di nuovo, di sicuro’ riuscira’ a farvi muovere testa e gambe durante l’ascolto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...