Ac/Dc “Black Ice Tour” da record

Standard

(di Fabio di Alessandri)

Black Ice World Tour è l’ultimo mega-tour della rock band australiana Ac/Dc svoltosi tra il 2008 ed il 2010, organizzato per la promozione del 15 esimo album “Black Ice” uscito nell’ottobre 2008.

Il tour è iniziato in Pennsylvania, Usa, per poi proseguire nella primavera 2010 in Nord America, Sud America, Europa, Oceania e Asia, vincendo nel 2009 il “Major Tour Of The Year”.

Con 168 show, il tour ha fatto registrare un’affluenza record da parte dei fans, per un totale di circa 4 milioni e 900 mila persone ed un guadagno stimato intorno ai 440 milioni di dollari. Con la data italiana di Udine il 19 maggio 2010 hanno radunato oltre 40 mila fans.

Il tour risulta come la seconda tournè più remunerativa di tutta la storia, essendo superata soltanto dai Rolling Stones con il “A Bigger Bang Tour” tra il 2005-2007, che con 147 shows ha raggiunto 558 milioni di dollari di fatturato!

Nonostante sia stato pubblicato 8 anni dopo l’ultimo lavoro discografico (Stiff upper lip ) , il nuovo Black Ice (2008) è salito subito al top delle classifiche di vendita in 27 nazioni con 1.7 milioni di copie vendute solo ad una settimana dall’uscita.

Il singolo che ne segna il lancio è «Rock’n roll train». Ci sono tutti gli Ac/Dc che conosciamo, con alcune trovate riuscite e altre meno. Sorprende la voce di Brian, piu’ in forma che mai.

Gli AC/DC ormai hanno una semplice formula che li accompagna fin dagli esordi, la band stessa commenta questo fatto, non come una mancanza di evoluzione o maturazione ma come un’energia continua che non diminuisce col passare degli anni. Dicono che se cambiassero drasticamente, significherebbe un calo di energia e quindi un invecchiamento.
Voi cosa ne pensate?

Annunci

5 pensieri su “Ac/Dc “Black Ice Tour” da record

  1. daniel

    gli ac/dc non possono cambiare, sono un’istituzione e un punto di riferimento! alla faccia di chi li critica dicendo che le loro canzoni sono tutte uguali!

  2. Gian

    io preferisco le band che si evolvono (musicalmente parlando) col passare dei lavori compiuti… però è anche vero che i numeri stanno dalla loro parte e che i loro successi fanno veramente tremare gli stadi, quindi che continuino per la loro strada!

  3. Luca C.

    …che senso ha “evolversi” per loro? Sono unici, e spero non cambieranno mai!
    Poi l’evoluzione degli AC/DC sono gli Airbourne ormai… 😀 ecco un bel video con la partecipazione di Lemmy… per chi non li conoscesse o non l’avesse visto:

    • Angus

      Anche secondo me non avrebbe senso un’evoluzione….Tra qualche anno l’ “ACDC” potrebbe benissimo diventare un GENERE MUSICALE!!!!non solo un gruppo di riferimento!

  4. Gian

    io comunque non dico che devono evolversi gli ac dc, ma solo che apprezzo di più i gruppi che crescono artisticamente evolvendosi nel tempo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...