IL SEMPRE E’ FATTO D’ATTIMI…

Standard

Il sempre è fatto d’attimi;
non è un tempo diverso
se non per l’infinito –
o per la latitudine di casa.
Così recita una poesia di Emily Dickinson, poetessa americana enigmatica, sfuggente e tormentata.
I versi che abbiamo letto infatti sembrano più che mai un responso oracolare, non sono chiari e il significato non è immediatamente afferrabile.
Il sempre. L’infinito. L’eternità.
La maggior parte delle persone hanno questa concezione dell’eterno: pensano che sia qualcosa senza né inizio né fine, qualcosa che è sempre stata e che sempre sarà, un’infinita estensione del tempo.
Ma ciò che è eterno in verità è ogni attimo, ciò che è eterno è quel preciso istante, quella puntuale azione, quel determinato giorno all’interno dell’anno.
Solo l’attimo è immodificabile e immobile, solo lui sarà per sempre. 

Ma cosa significa allora il “sempre degli amanti” di cui parla Alda Merini?
Quando gli amanti si promettono amore eterno, forse non sanno neanche cosa vogliano intendere.
Qualcosa che durerà per sempre?
Qualcosa cioè che si protrarrà in avanti nel tempo senza interruzione?

Dice Prévert: “Mille anni e poi mille / Non possono bastare / Per dire / La microeternità / Di quando mi hai baciato / Di quando t’ho baciato.”
Forse infatti per sempre significa proprio desiderare in ogni attimo di creare una microeternità, sempre una microeternità dopo l’altra, e qui sta il movimento.
Il sempre non si promette, si costruisce, con una microeternità dopo l’altra.
Così Emily Dickinson, da oscura ed ambigua quale inizialmente sembra, subito diviene chiara e limpida e le sue parole sembrano ovvie e perfette: Il sempre è fatto d’attimi…

Alice Urciuolo

10 pensieri su “IL SEMPRE E’ FATTO D’ATTIMI…

  1. Eddie (S.D'errico)

    “Solo l’attimo è immodificabile e immobile, solo lui sarà per sempre” do molto credito a queste parole, in quanto le ritengo giustissime. Non so se dire ahimè o per fortuna, ma comunque il “per sempre” è modificabile, variabile, e quindi difficilmente è duraturo per definizione. Ciò che veramente fa la differenza, è la sincerità con cui si parla di “per sempre”, quanto veramente si desidera che qualcosa duri per sempre, solo questo secondo me incide sul concetto”per sempre”. Emily D. una persona dall’animo difficile, che forse troppo nella sua vita, ha permesso che il suo tempo venisse condizionato da altro, affronta con cautela questo concetto, lo scandisce, e a mio avviso nella giusta maniera.

  2. antonio

    pensiero affascinate, forse per certi versi veritiero, specialmente quando viene descritto il significa di quando due amanti si promettono amore eterno…

  3. Alice

    Il fatto è che non si può promettere il per sempre e abbandonarsi al futuro: troppo comodo.
    Il futuro si costruisce e si guadagna.
    Per dirla in altre parole: “Ciascuno è artefice del proprio destino”…

  4. Carolina :)

    Leggendo i vostri commenti e il post di Alice mi è venuto in mente un pensiero del filosofo che ho amato di più che fa un’analisi molto lucida della questione. E alla domanda “cosa significa allora il “sempre degli amanti” di cui parla Alda Merini” io rispondo con Nietzsche:

    “Si possono promettere azioni, ma non sentimenti, perché questi sono involontari. Chi promette a qualcuno di amarlo sempre o di odiarlo sempre o di essergli sempre fedele, promette qualcosa che non è in suo potere; invece può ben promettere quelle azioni, che sono sì, di solito effetto dell’amore, dell’odio, della fedeltà, ma che possono anche scaturire da altri motivi: giacchè a una azione conducono più vie e più motivi.
    La promessa di amare sempre qualcuno significa cioè: finchè ti amerò, compirò verso di te le azioni dell’amore; se non ti amerò più, continuerai a ricevere da me le stesse azioni, anche se per altri motivi, sicchè nella testa del prossimo persiste l’illusione che l’amore sia immutabile e sempre il medesimo. Si promette, dunque, di continuare nell’apparenza dell’amore quando, senza accecarsi da sè, si giura a qualcuno eterno amore”.
    Trovo che non si potesse dire cosa più giusta. Mi ha in qualche modo aiutato ad analizzare e capire il motivo dei miei problemi con il “per sempre”.

  5. Lino

    Sarebbe alquanto noioso e facile conoscere il nostro destino,il nostro futuro!!La bellezza della vita,il gusto,la sua sfida..è proprio quello di costruire con la nostra autenticità quello che desideriamo immensamente,quello che vorremmo diventasse una fantastica eternità..questa è una cosa bellissima,come quella frase che dice “Il sempre non si promette, si costruisce, con una microeternità dopo l’altra”.-la tua frase Alice,proprio quella,mi è piaciuta tanto!!!-Come ci dice qualcuno “Siamo sempre in cammino”-vero,verissimo!!-..dobbiamo vivere intensamente ogni istante della nostra vita,perchè secondo me questa è la motivazione piu affascinante dell’esistenza..o per citare nuovamente quel che ha detto la nostra bravissima Alice-stavolta da qualche intelligentissimo predecessore-“Ciascuno è artefice del proprio destino”…Grazie Alyss,e saluti a tutti con particolare riferimento al grande amico e compagno spontaneo Simone!!!

  6. Alice

    Io ancora non ho studiato Nietzsche, ma il suo pensiero si sposa bene ed amplia quello della Dickinson.
    Non si può promettere davanti al futuro, non possiamo promettere circa i nostri sentimenti.
    Siamo partiti dall’idea del tempo per la Dickinson e siamo arrivati a Nietzsche!

  7. Carolina :)

    E’ bello come Nietzsche affronta in maniera pacata l’argomento: laddove diversi filosofi e scrittori si sono cimentati in argomentazioni piu o meno ardite, egli invece con molta tranquillità fornisce la sua analisi su un argomento piuttosto complicato. “Si possono promettere le azioni, ma non i sentimenti”.. credo che questa frase raccolga un concetto condivisibile da molti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...