Addio White Stripes

Standard

Dal 2 febbraio i White Stripes non ci sono più. Il duo noto alla stragrande maggioranza degli italiani solo per Po-Popopo-Po, l’inno del trionfo azzurro ai mondiali di calcio del 2006,ossia Seven nation army, ha deciso di chiudere i battenti.

“Le ragioni di questa scelta non sono imputabili a differenti visioni artistiche, alla mancanza di voglia di fare musica o a ragioni di salute: stiamo tutti e due benissimo e godiamo di buona salute. Le cause sono moltissime, ma la ragione principale è quella di preservare intatta la magia che il gruppo è stato capace di creare. Vogliamo ringraziare tutti i fan, che ci hanno supportato in modo incredibile in oltre tredici anni di carriera. La Third Man Records continuerà a pubblicare materiale inedito della band registrato in studio in passato. Dal canto nostro speriamo che questa decisione venga interpretata dai fan come una scelta positiva e rispettosa nei confronti della musica prodotta dal gruppo in tutti questi anni. I White Stripes non appartengono più a Jack e Meg: da oggi in poi appartengono a tutti voi. Sentitevi liberi di farne ciò che preferite. La bellezza dell’arte e della musica è l’unica cosa che può davvero resistere negli anni, se i fan hanno veramente voglia di perpetuarla. Grazie per aver condiviso con noi questa esperienza: il vostro coinvolgimento non sarà mai dimenticato e noi, per questo, vi siamo davvero grati”.

Sembrerebbe un po riduttivo ricordare per una sola canzone una band che ha provato, in maniera originale, a rimettere il rock al centro del’attenzione.
Lo hanno fatto innovando, iniziando dalla formazione con due soli elementi: Jack chitarra e Meg batteria. E allo stesso tempo recuperando la tradizione chitarristica per quanto riguarda il sound e mettendo in pratica gli insegnamenti stilistici impartiti dai beatles, presentandosi così sempre vestiti in rosso e bianco, gli unici colori della band.
Non a caso gli ex conuigi White hanno ricevuto vari riconoscimenti, come per la canzone “Fell in Love with a Girl” che grazie al videoclip vinse piuì premi agli MTV Video Music Awards del 2002.Grazie al successo del disco “Elephant” nel 2003,vinsero ulteriori premi, 1 Grammy Award come Best Alternative Music Album, 1 Grammy per Seven Nation Army come migliore canzone del 2003, oltre che l’ingresso al 390° posto, della classifica di Rolling Stone, nei 500 album più belli di tutti i tempi.
Nel 2007, gli Stripes, sono entrati nel Guinness dei primati per avere suonato il concerto più breve della storia esibendosi a St. John’s in Canada, suonando una sola nota!

Quale miglior modo di ricordarli se non postando quelli che per voi sono stati i loro migliori brani?

9 pensieri su “Addio White Stripes

  1. Jacopo

    La trovo una scelta intelligente che merita il massimo rispetto, anche non essendo un grande conoscitore di questo gruppo mi ha sempre attratto il loro modo di fare musica, tra le mie canzoni preferite soprattutto “Blue Orchid” e “My Doorbell”.

  2. Simone

    Tra le tante che preferisco senza dubbio “the hardest button to button” rappresenta uno dei loro migliori pezzi, anche il video è fico. Segnalerei anche una loro bellissima cover “jolene” che definirei squisita!

  3. simona

    Vi copio solo il link perchè, ignorantemente, non riesco a pubblicare il video.
    ( http://www.youtube.com/watch?v=mAqJez9AjZw )
    Una delle mie preferite è senza dubbio “In the cold cold night” tratta dal meraviglioso “Elephant”. Devo ammettere che non sapevo di questa scelta della band,e, nonostante il dispiacere penso sia stata una scelta coraggiosa e giusta. Spero solo che ci concedano qualche altro tour perchè non sono mai riuscita a sentirli dal vivo e mi piacerebbe moltissimo.

  4. Daniele

    Little bird sicuramente la più completa, ma il suono sporco di Cannon e Astro e del resto dell’album The White Stripes (potenza agli esordi)!!!!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...