Proiezione futura o trovata pubblicitaria?

Standard

Qualcuno l’ha definita una trovata giornalistica per pubblicizzare il proprio libro-intervista cercando cosi di aumentare l’interesse e le vendite. Non so se sia realmente cosi, ma il primo pensiero che mi viene in mente non è di certo riferito al lato economico della faccenda, bensì alla portata delle frase che tanto si è discussa in questa settimana. Si, mi riferisco proprio a quello che state pensando, ovvero alla frase che Joseph Raitzinger ha pronunciato in un’intervista avvenuta l’estate scorsa a Castel Gandolfo rilasciata al giornalista Peter Seewald, il quale ne ha fatto un libro intitolato “Luce del mondo”.

“Concentrarsi solo sul profilattico vuol dire banalizzare la sessualità – dice il Papa – e questa banalizzazione rappresenta proprio la pericolosa ragione per cui tante e tante persone nella sessualità non vedono più l’espressione del loro amore, ma soltanto una sorta di droga, che si somministrano da sé”. Però “vi possono essere singoli casi giustificati, ad esempio quando una prostituta utilizza un profilattico, e questo – prosegue – può essere il primo passo verso una moralizzazione, un primo atto di responsabilità per sviluppare di nuovo la consapevolezza del fatto che non tutto è permesso e che non si può far tutto ciò che si vuole. Tuttavia, questo non è il modo vero e proprio per vincere l’infezione dell’Hiv. E’ veramente necessaria una umanizzazione della sessualità”.

Continua a leggere

Annunci

Celibato sacerdotale: qual è il suo vero significato?

Standard

(di Antonio di Giorgio)

Alcuni commenti al post riguardante la pedofilia hanno suscitato in me seri dubbi su un tema molto caro alla Chiesa, il quale è uno dei temi maggiormente citati nelle varie teorie atte a dimostrare l’inadeguatezza e l’anacronismo di alcuni dogmi della Chiesa di Roma. Mi riferisco al celibato sacerdotale, ovvero alla rinuncia totale dei chierici verso qualsiasi tipo di rapporto sessuale; alcuni definiscono questo atto penitenziale insensato, innaturale, dannoso per la psiche umana e privo di ogni fondamento teologico data l’assenza di frammenti riguardanti questo tema nella Bibbia. Da questi elementi nasce la questione se abbia ancora senso che i sacerdoti osservino il celibato, e se ci possa essere un collegamento tra la presunta assurdità di questo atto e il fenomeno della pedofilia nella classe clericale mondiale.
Per rispondere in maniera esauriente a queste domande è bene contestualizzare fatti e documenti difficilmente conosciuti.
Continua a leggere

Punto nazionale

Standard

GOOGLEIZED e… Forza di volontà (di Pietro Deligia)

Quando l’università diventa il luogo della formazione si trova il fondamento di questa istituzione. Capita, purtroppo di rado, di avere incontri illuminati e più formativi di tante ore di lezione. Un nome, Stefano Maruzzi, che non dice molto, ma una persona che ha saputo trasmettere molto.
L’incontro, presso il DIS (dipartimento di informatica e sistemistica) dell’università Sapienza, ha saputo avvicinare, una volta tanto, chi sgomita tra le insidie dell’università con chi ce l’ha fatta. [continua dopo il salto]
Oggi Maruzzi ricopre un incarico prestigioso e molto invidiato, amministratore delegato di Google Italia. Continua a leggere