UDC A SAN MARTINO, Ma è tutto gratis

Standard

Dal 1 al 4 settembre nella doppia location di San Martino e di Fossanova, si è tenuta la prima “Summer School Udc” che ha portato più di 100 under 35 del partito, per la maggior parte già coinvolti nelle diverse amministrazioni locali, ad una quattro giorni di formazione e incontri allo scopo di costruire la nuova generazione di cattolici in politica. La presenza di personalità del calibro di Casini, Cesa e Buttiglione hanno dato ancor più lustro a questo grande evento che Priverno ha avuto la fortuna di ospitare. Adesso voi dovreste domandarvi: “Bhè, dove sta il problema? Una bella occasione per il nostro piccolo paese?”. In realtà non è proprio così Continua a leggere

Annunci

Priverno: è allarme L.S.U. ( parte 2 )… il banco degli accusati

Standard

Le Comunicazioni Perdute, TrItolo2011

Prosegue in maniera più che indecorosa la situazione di estremo disagio dei 44 lavoratori socialmente utili del comune di Priverno; il secondo atto ufficiale del dramma l.s.u. si è compiuto venerdì 7 gennaio, nelle stanze del palazzo comunale.
Era nell’aria che non sarebbe stata certo una giornata da dimenticare e le attese non sono state certo deluse. Sul banco degli imputati, l’uno di fianco all’altro, il sindaco Umberto Macci e Angelo Miccinilli, assessore con delega al personale. Lo start è stato di quelli infuocati; la presenza di un dirigente sindacale e di due esponenti di opposizione del consiglio comunale ha fatto sì che Macci manifestasse un’accanita contrarietà alla presenza di queste persone, peraltro espressa in modo a dir poco deplorevole e giustificato in un modo altrettanto incomprensibile, visto che l’assemblea che si stava svolgendo era di ordine pubblico.
Pretesto questo che ha consentito al bellicoso sindaco di vagliare l’opportunità di lasciare l’assise, in pieno stile Macci. Soltanto l’allontanamento volontario di uno dei due consiglieri, per la precisione Federico D’Arcangeli della Sel, ha obbligato il sindaco a non dileguarsi dalle sue responsabilità. Questo non ha contribuito affatto a smorzare i toni.
Una volta deciso che all’infuori dell’opinione dei diretti interessati non ne sarebbero state ascoltate altre, il primo cittadino ha preso la parola. Nel suo più che scontato politichese, Macci si è gettato in un excursus accusatorio che ha coinvolto prima la precedente amministrazione di centro sinistra ed infine la Regione Lazio. Continua a leggere

PuntoFuturo Intervista il Sindaco Macci

Standard

(di Andrea Schiavi)

Giovedì 21 ottobre, Punto Futuro ha incontro il sindaco Umberto Macci nel suo studio municipale. Nel corso dell’intervista gli abbiamo rivolto domande su temi e problematiche che riguardano direttamente la comunità privernate e la sua classe dirigente e che in molti avrebbero voluto rivolgergli negli ultimi mesi, secondo questo ordine:
– Resoconto dell’amministrazione sugli 8 anni di governo
– Bilancio Comunale
– Sanità
– Problematiche territoriali
– San Martino
– Isole Ecologiche
– Parcheggi Stazione Fs di Fossanova Continua a leggere